Blog

WordPress 5.6 potrebbe rompere i siti a dicembre 2020

WordPress 5.5 è uscito nell’agosto 2020 e subito dopo che milioni di siti Web su Internet si sono interrotti. Preparati perché WordPress 5.6 ha il potenziale per fare la stessa cosa.

Uno degli sviluppatori di WordPress dietro il plug-in jQuery Migrate ha dichiarato in un thread di supporto che il plug-in diventerà “inutile” una volta lanciata la 5.6. Chiunque ancora dipenderà da esso a dicembre sperimenterà di nuovo gli elastici che si staccano dai loro siti.

Perché WordPress 5.5 ha rotto i siti web

WordPress sta pianificando una modernizzazione in tre fasi dell’uso di jQuery. jQuery è un insieme di script che fornisce ai siti web funzionalità come l’animazione, fornisce elementi interattivi alle pagine web, semplifica la creazione di plugin e temi perché gestisce le funzionalità comuni ai siti web e manipola i CSS con esso.

Le versioni precedenti di jQuery vengono ancora utilizzate in molti plugin e temi. Le librerie jQuery più vecchie contengono vulnerabilità XSS (Cross Site Scripting) e Denial of Service (DoS), che possono essere pericolose per i siti web.

WordPress 5.5 è stato il primo passo verso la modernizzazione di WordPress, costringendo l’intero ecosistema di WordPress ad aggiornare il proprio codice e prendere parte alla versione più recente e sicura di jQuery.

Il primo passo del viaggio è stato rimuovere la libreria jQuery Migrate 1.x.

jQuery Migrate è un codice che consente a un sito Web con plug-in che utilizzano versioni precedenti di jQuery di continuare a funzionare. Rende un sito WordPress retrocompatibile con plugin e temi che utilizzano ancora vecchi script jQuery.

WordPress ha annunciato questi passaggi con mesi di anticipo. Gli sviluppatori di plugin e temi hanno avvertito ampiamente che jQuery sarebbe stato rimosso, dando loro tutto il tempo per aggiornare il loro software.

Quando WordPress ha rilasciato la versione 5.5 nell’agosto 2020, milioni di siti Web hanno smesso di funzionare come dovrebbero. Alcune persone sono state escluse dai loro siti e non sono riuscite ad accedere al pannello di amministrazione. Altri editori hanno visto che i loro interi siti non vengono più visualizzati.

WordPress ha rilasciato un plug-in chiamato, Abilita jQuery Migrate Helper per ripristinare tutti i siti Web danneggiati. Milioni di siti web sono stati ripristinati e hanno continuato a funzionare normalmente.

Perché WordPress 5.6 potrebbe rompere alcuni siti

WordPress 5.6 implementerà il secondo passaggio della modernizzazione dell’uso di jQuery aggiornando la libreria jQuery Migrate all’ultima versione, 3.3.1.

L’effetto di ciò è che i siti che si affidano a “Abilita jQuery Migrate Helper” per evitare che i loro siti cadano a pezzi soffriranno di nuovo.

Secondo l’annuncio ufficiale:

“Il primo passaggio è stato incluso con WordPress 5.5, che ha smesso di abilitare jQuery Migrate versione 1.x per impostazione predefinita.

Come parte della … seconda parte di questo processo … che ha aggiornato la versione di jQuery in bundle alla 3.5.1. Oltre a questo, jQuery Migrate è stato aggiornato anche alla versione 3.3.1 più recente.

Tieni presente che lo script di migrazione per la versione 3 non è compatibile con le funzionalità per cui lo script di migrazione precedente forniva un polyfill e le funzionalità precedentemente contrassegnate come obsolete non sono più disponibili. “

Ciò significa che la funzionalità si interromperà di nuovo per i siti che fanno ancora affidamento sul plug-in Enable jQuery Migrate Helper per mantenere il loro sito funzionante.

In un forum di supporto del plug-in Abilita jQuery Migrate Helper di WordPress, qualcuno ha chiesto se il plug-in Abilita jQuery Migrate Helper continuerà a funzionare con WordPress 5.6

“Quando arriva l’aggiornamento di WordPress 5.6, Enable jQuery Migrate Helper funzionerà ancora?”

Lo sviluppatore del plugin WordPress ha risposto:

“Quindi, in breve, no, non aiuterà una volta che WordPress 5.6 sarà disponibile, poiché la libreria jQuery in WordPress è pianificata per essere aggiornata e questo lascerebbe questo aiutante inutile …”

Molti sviluppatori di plugin e temi hanno aggiornato il loro software all’ultima versione di jQuery e hanno risolto il problema. Gli utenti di questi prodotti non dovrebbero avere problemi.

Ma ci sono molti temi e plugin che non vengono più mantenuti e potrebbero esserci altri che non hanno ancora aggiornato il loro codice. Gli utenti di questi prodotti probabilmente vedranno i loro siti funzionare al meglio.

WordPress 5.6 danneggerà il tuo sito?

Se stai attualmente utilizzando il plug-in Abilita jQuery Migrate Helper e quando accedi al tuo pannello di amministrazione vedi messaggi di errore, allora sì, potresti riscontrare un comportamento inaspettato del sito web quando WordPress si aggiorna alla versione 5.6.

D’altra parte, se Enable jQuery Migrate Helper non segnala errori, significa che i tuoi temi e plugin hanno aggiornato le loro librerie jQuery e il sito dovrebbe funzionare bene.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

Qualora avessi bisogno di supporto o di maggiore approfondimento su questo e altri temi legati al digital marketing, contattaci per una consulenza gratuita: ti aiuteremo a raggiungere i tuoi obiettivi.

Richiedi una Consulenza Gratuita

    Potrebbe interessarti anche...

    Formazione
    Scopri le nostre proposte formative su www.digital-university.it

     

    La prima digital school il cui primo obiettivo è quello di diffondere la cultura digitale nel mercato e far crescere le ambizioni delle aziende del territorio.

     

    La nostra cultura digitale al vostro servizio:

     

    • Lezioni Dinamiche e ricche di esempi pratici
    • Confronto continuo
    • Docenti professionali e preparati
    • Spunti pratici attualizzati

    Offriamo formazione per tutti coloro che intendono accrescere la propria competenza digital e affianchiamo le aziende con corsi in aula o attraverso l’e-learning.

    Inserzione Pubblicitaria

    Richiedi Consulenza Gratuita

    Qualora avessi bisogno di supporto o di maggiore approfondimento su questo e altri temi legati al digital marketing, contattaci per una consulenza gratuita: ti aiuteremo a raggiungere i tuoi obiettivi.

    x
    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com